Cronaca

Boom di contagi tra alunni e insegnanti: raffica di chiusure delle scuole nel casertano

Coronavirus, aumentano i contagi tra alunni e docenti: scatta la chiusura di diverse scuole nel Casertano. Altro dato negativo giunge dal report dell’Asl: si registra un solo guarito a fronte di 100 nuovi casi.

Raffica di scuole chiuse nel Casertano

Nonostante il rispetto delle misure di sicurezza, ogni giorno risultano nuovi positivi tra le mura dei vari istituti della provincia. A Caserta il liceo Manzoni ha dovuto richiudere i battenti per un secondo caso di Coronavirus: l’edificio deve essere sanificato e per la seconda volta la dirigente Adele Vairo ha disposto lo stop alle lezioni.

Anche il sindaco di San Cipriano di Aversa Vincenzo Caterino ha disposto la chiusura per tutta la settimana del liceo scientifico Segre e dell’istituto comprensivo Mattia de Mare. «Gli Istituti – spiega il primo cittadino – resteranno chiusi per giorni cinque dalla data del 12 ottobre 2020 per ottemperare alle direttive dell’Uopc con valutazione dello stato epidemiologico dopo tale periodo. Siamo in attesa delle determinazioni dell’Asl in merito alla catena di contagio (classe e docenti) che chiaramente avrà le sue conseguenze sulla riapertura della scuola».

Articoli correlati

Back to top button