Cronaca

Coronavirus, contagiato cancelliere del tribunale di Aversa

Coronavirus, positivo un secondo cancelliere del tribunale di Aversa. Ora si aspettano decisioni ulteriori, dato che il palazzo di giustizia era già stato chiuso, per due giorni, per permettere l’operazione di sanificazione.

Aversa, contagiato cancelliere del tribunale

L’annuncio arriva dal direttore del settore amministrativo del tribunale che, in una lettera inviata ai magistrati, al procuratore della repubblica del tribunale di Napoli nord e al presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati di Napoli nord, li ha invitati a contattare il proprio medico curante qualora siano venuti in contatto diretto o indiretto nei 14 giorni precedenti al 19 marzo con la persona risultata contagiata da Covid-19, in servizio all’ufficio recupero crediti penale.

Articoli correlati

Back to top button