Cronaca

Coronavirus a Caserta: sorpreso a passeggio lungo la Domiziana, “Chiudete un occhio per 40 euro”

Sorpreso a passeggio senza valido motivo a Giugliano, lungo la Domiziana, violando l’ordinanza sull’emergenza Coronavirus. Si tratta di un 47enne che, alla vista dei Carabinieri, si è dato alla fuga. Una volta raggiunto, però, ha cercato di corrompere i militari con 40 euro.

Coronavirus: a passeggio senza valido motivo a Giugliano, cerca di corrompere i Carabinieri

I Carabinieri della stazione di Varcaturo hanno denunciato per istigazione alla corruzione un 47enne originario del Burkina Faso. L’uomo passeggiava lungo la Domiziana, nel comune di Giugliano senza una valida motivazione ed alla vista dei militari è fuggito.

Nel tentativo di eludere il controllo, ha tentato di corrompere il carabiniere proponendo la somma contante di 40 euro.

Articoli correlati

Back to top button