Cronaca

Coronavirus, 68 nuovi casi a Caserta e provincia: contagi anche nelle chiese

Coronavirus, registrati 68 nuovi contagi a Caserta e provincia: sono 2275 i positivi dall’inizio dell’emergenza. Su circa 900 positivi attuali, 45 sono ricoverati presso l’ospedale Covid di Maddaloni.

Coronavirus, aumentano i contagi a Caserta e provincia

Oltre ai tanti casi di contagi nelle scuole, alle nelle chiese stanno emergendo nuove positività. I sacerdoti sono i primi che risultano positivi al Coronavirus. Si teme per questi prossimi mesi, quando sarà attivo anche il virus dell’influenza stagionale.

I posti letto negli ospedali

L’ospedale di Maddaloni contiene 71 posti letto per la lunga degenza e 15 per la Terapia Intensiva. L’ospedale di Caserta ha convertito il reparto di Malattia Intensiva in reparto Covid con i suoi 18 posti letto. Inoltre, presso l’azienda ospedaliera, è stato costruito il modulo di Terapia Intensiva che possiede 24 posti letto. Oltre questi, ci sono i 20 posti letto del presidio di Teano presso cui vengono trasferiti quei pazienti Covid ricoverati che sono guariti clinicamente e che attendono la nagativizzazione del virus.

Articoli correlati

Back to top button