Cronaca

Coronavirus, tre casi a Roccamonfina: positivo rientrato dalla Grecia e due familiari

Altri tre casi di coronavirus in provincia di Caserta. I tre contagi sono stati registrati nella giornata di ieri, domenica 16 agosto, a Roccamonfina. Positivo un ragazzo rientrato dalla Grecia e due familiari. Per questo motivo il sindaco Carlo Montefusco ha disposto la quarantena obbligatoria per le persone con cui hanno avuto contatti stretti.

Coronavirus a Caserta, tre casi a Roccamonfina

Il primo cittadino – come sottolinea l’edizione odierna de Il Mattino – ha intensificato i controlli da parte delle Forze dell’ordine predisponendo lo screening di massa con Camper e laboratori Asl per tamponi gratuiti a tutti. È stato attivato un centro operativo per assicurare servizi di soccorso e assistenza alla popolazione.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button