Cronaca

Coronavirus Caserta, aumentano i contagi dall’estero

Coronavirus, secondo il Ministero della Salute nella provincia di Caserta c’è stato un aumento di 21 casi positivi.  Registrati due nuovi contagi a Caserta e uno a Casaluce. Poi, ci sono otto nuovi casi ad Aversa: anche per questi la conferma ufficiale viene dal sindaco Alfonso Golia.

Coronavirus, contagi in aumento a Caserta e provincia

I ragazzi di Caserta, lui di 28 anni e lei di 20, stando alle parole del sindaco Carlo Marino, sarebbero rientrati dalle vacanze trascorse in Sardegna. E proprio il sindaco Marino invita alla prudenza con un video pubblicato sulla pagina Facebook del Comune: «Ci sono 11 casi in totale a Caserta».

A Casapesenna, invece, su 26 tamponi prelevati due giorni fa, 23 sono risultati negativi e 3 (asintomatici) positivi al Covid-19. «Attualmente a Casapesenna risultano 8 casi Covid asintomatici, di cui 7 in isolamento domiciliare e uno in ospedale per altre patologie», spiega il sindaco, Marcello de Rosa.

Resta la preoccupazione sul focolaio di Roccamonfina che sembra essersi fermato ai numeri noti nei giorni scorsi (cioè i 19 positivi), ma per cui è possibile un rischio contagio al di fuori dei confini comunali.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto