Cronaca

Coronavirus, 166 nuovi positivi a Caserta e provincia: l’80% sono asintomatici

Coronavirus, registrati 166 nuovi positivi a Caserta e provincia, stando ai dati riportati dal sito del Ministero della Salute

Coronavirus, registrati 166 nuovi positivi a Caserta e provincia, stando ai dati riportati dal sito del Ministero della Salute, per un totale di contagi dall’inizio dell’emergenza di 3.900.

Coronavirus, boom di contagi nel Casertano

L’80% dei positivi risulta asintomatica o con sintomi molto lievi. Per questo motivo sono molti i cittadini infetti dal Coronavirus che stanno vivendo la quarantena domiciliare con l’assistenza dei Team Covid e dei medici della Prevenzione collettiva dell’Asl casertana.

«I casi positivi asintomatici – è scritto nella nota che riporta le linee guida del Ministero della Salute -, confermata la diagnosi attraverso test molecolare (tampone), vengono invitati all’isolamento di 10 giorni a seguito dei quali vengono sottoposti ad un nuovo tampone molecolare di guarigione unico a fine isolamento. I casi positivi sintomatici, invece, oltre all’isolamento di 10 giorni (dei quali gli ultimi tre devono essere in completa assenza dei sintomi), vengono sottoposti anche loro al tampone per la verifica della guarigione (unico tampone), ma non si considerano anosmia e ageusia o disgeusia (alterazioni del gusto e dell’olfatto).

Nei casi di positivi asintomatici che non si negativizzano dopo 21 giorni, l’isolamento è dettato fino al 21esimo giorno se il tampone al decimo e al diciassettesimo risulta nuovamente positivo (nei casi asintomatici l’isolamento si interrompe comunque al 21esimo giorno in quanto le evidenze disponibili non documentano alcun caso di presenza del virus competente per la replicazione), stando alle direttive del comitato tecnico scientifico del Ministero della Salute. Poi, i contatti stretti dei positivi, devono sottostare ad una quarantena di dieci giorni e sottoporsi al tampone rinofaringeo».

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto