Cronaca

Coronavirus, aumentano i contagi in provincia di Caserta: il bollettino

Aumentano i casi positivi al coronavirus in provincia di Caserta. Sono 19 i cittadini risultati positivi al covid. Nuovo record nel capoluogo dove si contano ben 6 nuovi casi.

Coronavirus in provincia di Caserta

Nuovo balzo nel Capoluogo, dove in appena 24 ore si contano ben 6 nuovi positivi in più; due nuovi contagi sono stati riscontrati rispettivamente a Casal di Principe (dopo i test a tappeto che hanno seguito la positività del sindaco Renato Natale), San Cipriano d’Aversa, Santa Maria a Vico e San Nicola la Strada (anche se, da controlli effettuati dall’amministrazione comunale, pare che uno dei due sia domiciliato a San Marco Evangelista). Nuovi contagi anche per cittadini residenti a Casaluce, Casapesenna, Orta di Atella, Calvi Risorta e Sparanise.

Il totale dei pazienti che hanno contratto il virus dall’inizio della pandemia arriva così a 1026 persone, delle quali 48 sono decedute e 567 guarite. Attualmente restano ancora 411 positivi che sono monitorati dai Team Covid dell’Asl di Caserta o che sono ricoverati presso il Covid Hospital di Maddaloni.

La situazione nei comuni

Il centro maggiormente colpito resta Aversa con 70 casi monitorati (tre, però, stanno trascorrendo la quarantena nella città normanna pur essendo residenti in altri comuni), seguita da Caserta (54), Roccamonfina (25), Lusciano (17), San Cipriano d’Aversa (16), Casapesenna (15) e Teverola (15).


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button