Cronaca

Coronavirus, contagiati due medici dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta

Coronavirus, contagiati due medici dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta: entrambi, probabilmente, hanno contratto l’infezione dopo assere stati nel Nord Italia alla fine di febbraio. Sono in corso gli accertamenti.

Coronavirus, contagiati due medici dell’ospedale di Caserta

Con l’aggiunta dei due medici positivi, i casi da covid19 in provincia di Caserta sono 99, ma le notizie non sono tutte negative: da segnalare, infatti, la guarigione di una paziente di Bellona e di un uomo di Parete.

Nuovo caso a Cesa

Il sindaco di Cesa, Enzo Guida, ha segnalato un nuovo caso ieri. Il primo cittadino ha voluto rassicurare gli abitanti in merito alle condizioni dell’uomo, che sta bene e da circa una settimana di trova in isolamento domiciliare.

Il contagio

I medici contagiati all’ospedale di Caserta sarebbero due dirigenti dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Si ipotizza che i due abbiamo contratto il virus a febbraio, durante un periodo di permanenza nel Nord Italia, ma non insieme e non nella medesima zona.

I contatti

L’Asl, intanto, si è attivata per risalire a tutti i contatti che i due medici hanno avuto negli ultimi tempi, dopo il ritorno a Caserta, con il monitoraggio degli ambienti di lavoro più frequentati.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button