Cronaca

Coronavirus, viola la quarantena e viene denunciato: il Tar gli dà ragione e annulla la denuncia

Casal di Principe, viola la quarantena e viene sorpreso in strada mentre sta andando a comprare le sigarette: viene denunciato ma fa ricorso, e il Tar gli dà ragione e annulla tutto

Casal di Principe, denunciato per violazione della quarantena

Protagonista di questa vicenda un avvocato, M.V, che si è rivolto al Tribunale per annullare le denuncia nei suoi confronti perchè colpevole, 5 giorni fa, di violazione della quarantena.

Il Tar annulla tutto

Le ragioni addotte erano rispondenti a quelle per le quali, secondo le ordinanze nazionali, è possibile fare un’eccezione: l’uomo era in strada per motivi di lavoro, e per comprare le sigarette.

Motivi di lavoro

Il giudice gli ha dato ragione e ha persino annullato la quarantena per motivi lavorativi in quanto, come spiegato dall’avvocato stesso, sono in programma due udienze, una a Cassino mercoledì prossimo, e a un’altra a Napoli il 2 aprile.

 

Articoli correlati

Back to top button