Cronaca

Caso di coronavirus a San Cipriano d’Aversa, positivo un farmacista: il messaggio del sindaco

Caso di coronavisus a San Cipriano d’Aversa, positivo un farmacista originario di Aversa. L’uomo, comunque, non sarebbe in servizio dal 14 marzo.

San Cipriano d’Aversa: c’è un caso di coronavirus

Il sindaco di San Cipriano, Vincenzo Caterino, ha comunicato la notizia con un messaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook

Cari concittidani, ieri sera, in tarda serata ho appreso, dell’esito positivo al caronavirsu di un giovane professionista residente ad Aversa, ma che lavora a San Cipriano. Ho avuto contatti immediati con l’ASL e con il Sindaco di Aversa.
È doveroso informarvi che il suo ultimogiorno di lavoro è stato lo scorso 14marzo, di ciò mi sono accertato io personalmente, così come pure ho verificato che tutti i suoi colleghi di lavoro non presentano, ad oggi, alcunsintomo e sono monitorati. È stato attivato immediatamente il protocollo previsto dall’Asl con la ricostruzione dei contatti avuti nei giorni precedenti, anche se, per quanto riguarda San Cipriano, come ho già detto prima, il soggetto contagiato è assente da lavoro dal 14 marzo.



 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button