Cronaca

Coronavirus, sei scuole chiuse ad Aversa: alunni e docenti contagiati

Coronavirus, esplodono i contagi tra i banchi di scuola ad Aversa dove sono stati costretti alla chiusura 6 istituti. Contagiati sia alunni che docenti.

Aversa, sei scuole chiuse a causa dei contagi

Le scuole coinvolte sono: il liceo scientifico Enrico Fermi dove uno studente del quarto anno è positivo; l’istituto comprensivo dedicato a Domenico Cimarosa, dove ad essere risultato positivo è stato un insegnante di sostegno; al liceo Niccolò Jommelli è risultata positiva una ragazza; stessa cosa presso il liceo scientifico Giancarlo Siani; un positivo alla scuola privata Froebel di via Cilea; positività, infine, per un bambino di due anni all’asilo Avvenire Radioso di via dell’Industria.

Parla il sindaco Golia

«L’Asl e le scuole interessate – ha dichiarato il sindaco di Aversa Alfonso Golia – hanno già attivato i protocolli di sicurezza e di tracciamento dei contatti per cui invito tutti a mantenere la calma».

“È evidente ha concluso Golia – che il covid è presente, non possiamo permetterci di bloccare la didattica. Le scuole devono stare aperte per la socializzazione. Per Aversa previsto l’arrivo dei banchi alla metà di ottobre, noi faremo da pungolo. Con i banchi si eviteranno i doppi turni oggi presenti alla De Curtis, alla Pascoli e alla Cimarosa. In dirittura d’arrivo l’iter per il fitto di un edificio in via Manconi che sarà utilizzato da classi della Cimarosa, della De Curtis e della scuola dell’infanzia di via Ovidio.”

Articoli correlati

Back to top button