Cronaca

Covid, Aversa piange un’altra vittima: l’annuncio del sindaco

Covid, Aversa piange un'altra vittima. Si tratta di un uomo che da tempo combatteva in ospedale contro il virus

Covid, Aversa piange un’altra vittima. Si tratta di un uomo che da tempo combatteva in ospedale contro il virus. Registrati, inoltre, 11 nuovi casi. L’annuncio arriva dal primo cittadino Alfonso Golia con il consueto aggiornamento su facebook.

Aversa, c’è una vittima del Covid

“Cari concittadini,
purtroppo registriamo un nuovo decesso causato dal Coronavirus. Un uomo che stava combattendo da tempo in ospedale e che purtroppo non ce l’ha fatta. Ai familiari le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta la città.
Il numero dei contagi continua a calare. Adesso ci sono 813 casi attivi dopo i 77 guariti e gli 11 nuovi positivi comunicati oggi. Stasera il Presidente Conte ufficializzerà le scelte prese per un Natale in sicurezza.
Intanto continuiamo a lavorare affinché mesi di attività, incontri e riunioni non siano sprecati. Abbiamo approvato, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali Ciro Tarantino, una delibera che istituisce il Catalogo dei ‘Progetti utili alla collettività’, primo passo per l’impiego dei percettori di reddito di cittadinanza nella nostra città. Un lavoro frutto della collaborazione con il Movimento 5 Stelle a dimostrazione che quando si vuole, si lavora insieme per il bene comune.
Continua anche il lavoro senza sosta dell’assessorato all’ambiente, affidato a Elena Caterino, con interventi di pulizia in via della Repubblica, igienizzazione dell’area nord e la rimozione degli ingombranti dagli edifici scolastici.
Come anticipato stamattina ho firmato l’ordinanza che proroga la sospensione dell’attività didattica in presenza per infanzia e prima elementare fino al 7 dicembre.
Ora ascolterò con attenzione il Presidente Conte e vedremo cosa avranno deciso per il periodo natalizio”, scrive il sindaco.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto