Cronaca

Santa Maria Capua Vetere, aumentano i detenuti positivi al Covid

Covid, aumentano i positivi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. I positivi sono detenuti ospitati in particolare del reparto Nilo

Continua a crescere il numero di positivi al Covid nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Quelli accertati sono 57, ai quali potrebbero aggiungersene quattro in fase di verifica come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Covid, aumentano i positivi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere

I positivi sono detenuti ospitati in particolare del reparto Nilo: oltre a questi però “due sono del reparto Tamigi e sono dei lavoranti, che, dunque, si muovono all’interno della struttura”, spiega il direttore della Tutela della salute in carcere dell’Asl di Caserta, Giuseppe Nese. Nei giorni scorsi già altre positività erano emerse nella struttura, a partire dal 29 novembre, quando furono due agenti di polizia penitenziaria a risultare infetti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button