Cronaca

Covid, picco di contagi in provincia di Caserta: il 50% non è vaccinato

La situazione Covid in provincia di Caserta

Altro picco di contagi da Covid in provincia di Caserta. Il bollettino di ieri dell’Asl riporta 123  nuovi positivi al virus. “Si dividono al 50 per cento tra vaccinati e non vaccinati, per fortuna però questi ultimi tutti asintomatici o pauci sintomatici”, ha spiegato il manager Ferdinando Russo.

Covid, la situazione in provincia di Caserta

“Tanti di questi nuovi casi, spalmati su tutta la provincia, sono emersi anche attraverso i tamponi che le persone hanno richiesto di fare per avere il Green pass, evitando la vaccinazione”.
Dei 123 sono 63 i positivi che hanno ricevuto la seconda dose, ma per fortuna “nessuno ha sintomi gravi e questo è evidente dalla richiesta di assistenza ospedaliera. Ad oggi sono 20 i posti letto impegnati e altri due pazienti sono curati nella Terapia intensiva del Covid Hospital di Maddaloni”, continua il direttore generale.


Articoli correlati

Back to top button