Cronaca

De Luca pronto a finanziare la Torre Eiffel a Mondragone

De Luca pronto a finanziare la Torre Eiffel a Mondragone:  lo ha detto nel corso del suo intervento al lancio davanti ai sindaci del Masterplan Domitio-Flegreo.

Torre Eiffel a Mondragone: le parole di De Luca

«Vorrei a breve la lista delle dieci opere che cominciamo a realizzare nel masterplan domitio-flegreo. Vogliamo cominciare dalla Torre di Mondragone per renderla il simbolo di tutto questo? Bene, sono pronto a finanziarla, può essere la nostra Torre Eiffel, anche se forse sto esagerando». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso del suo intervento al lancio davanti ai sindaci del Masterplan Domitio-Flegreo.

 

«Entro la fine di quest’anno – ha detto – voglio almeno due opere che finanziamo subito e voglio poter dire che il cantiere si apre questo giorno e si chiude questo giorno. Mi vorrei dare come tempo di conclusione del Masterplan cinque anni. Detto in Italia è una bestemmia, lo so, di solito in cinque anni non passa una carta da un piano all’altro del ministero. Ma o siamo in grado di fare questo, oppure ci vediamo tra cinque anni a farci una passeggiata, a mangiare mozzarella e del Masterplan non vediamo niente». De Luca ha ricordato che «gli obiettivi sostanziali sono due: dare lavoro a un’intera generazione di giovani del litorale casertano, e lanciare un messaggio alle imprese: arricchitevi, venite, investite, a due condizioni, rispettate l’ambiente che deve essete una risorsa da valorizzare e rispettate le relazioni sociali, senza lavoro nero e piraterie. Si possono fare i miliardi anche facendo gli investitori seri».

Articoli correlati

Back to top button