Cronaca

Scritta d’amore sul muro della Reggia di Caserta: denunciato l’autore

È stato identificato e denunciato l’autore della scritta d’amore comparsa sul muro della Reggia di Caserta nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 maggio. Si tratta di un giovane di origine nordafricana individuato grazie alle immagini della videosorveglianza.

Denunciato l’autore della scritta sul muro della Reggia di Caserta

“Nel bene e nel male semp cu te” queste parole sono state scritte con una bomboletta spray su un muro della Reggia di Caserta. Il graffito comprendeva anche un cuore con all’interno scritto “M+L” e la parola “Momo” probabile firma dell’autore.

Dopo l’accaduto la polizia di Stato di Caserta ha avviato un’indagine per individuare il responsabile. Attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza è emerso che la dedica d’amore era stata scritta poco prima delle due di notte del 15 maggio. Sempre grazie alla videosorveglianza è stato individuato e denunciato l’autore si tratta di un giovane di origine nordafricana.

Il commento del ministro Sangiuliano

“Quanto è avvenuto è inaccettabile: questo gesto inqualificabile ha colpito un’icona della nostra bellezza e un sito che l’Unesco ha riconosciuto patrimonio dell’Umanità. Auspico che le forze dell’ordine riescano a individuare i responsabili al più presto e che questi vengano sanzionati con assoluta fermezza. Grazie alla legge da me fortemente voluta, inoltre, i vandali dovranno pagare di tasca propria i lavori di ripristino dell’opera” le parole del ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio