Cronaca

Caserta, impiegato in pensione: coppia in crisi non si può separare

Impossibilitati a richiedere il divorzio al Comune di Caserta. All’ufficio Anagrafe una coppia si è vista negare l’attivazione di un procedimento, previsto per legge, perché l’impiegato competente in materia è andato in pensione due mesi fa e chi lo ha sostituito non è in grado di occuparsene come racconta Il Mattino.

Divorzio impossibile per una coppia al Comune di Caserta

I due cittadini, di 37 e 36 anni, si erano recati allo sportello dello Stato civile per avviare le pratiche della separazione dopo quattro anni di matrimonio. Un compito che dal 2015 spetta ai Comuni a patto che la separazione sia consensuale, che i due coniugi non abbiamo beni in condivisione e non ci siano trasferimenti patrimoniali in atto.

Manca il personale

Con quasi settantamila abitanti, a Caserta si contano appena undici impiegati di cui cinque all’ufficio anagrafe, due al protocollo, due all’ufficio elettorale e appunto solo due anche allo stato civile.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button