Cronaca

Aggressione a Marcianise: giovane donna costretta a bere benzina

Terrore a Marcianise: una donna di 38 anni è stata aggredita venerdì sera ed è stata costretta a bere benzina. La vittima è stata trovata svenuta all’esterno della sua auto.

Donna aggredita a Marcianise: si indaga

La donna è stata trovata dai Carabinieri all’esterno della sua auto: la 38enne era svenuta e in condizioni critiche dopo aver ingerito della benzina.

I soccorsi

La vittima è stata immediatamente soccorsa e portata in ospedale, gli investigatori la stanno interrogando per chiarire l’esatta dinamica dell’aggressione.

 

Articoli correlati

Back to top button