Cronaca

Spaccio di droga, 13 arresti a Caserta | TUTTI I NOMI

Droga, tredici arresti a Caserta: tutti i nomi. La Squadra Mobile di Caserta ha sequestrato circa 20 chili di hashish

Tredici arresti sono stati eseguiti dalla Polizia di Stato a Caserta nell’ambito di un’indagine antidroga coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, che ha permesso di smantellare un giro di vendita di hashish, marijuana, crack e cocaina attivo tra Caserta, Maddaloni e con propaggini nel territorio foggiano.

Droga, tredici arresti a Caserta

L’inchiesta della Squadra Mobile della questura di Caserta è partita in seguito al sequestro ad un giovane casertano fermato durante un controllo in strada, di un “libro mastro” con l’annotazione di nomi, soprannomi, quantità espresse in grammi e cifre, e di 22mila euro in contanti nascosti nel doppio fondo ricavato nel cofano della sua Bmw; in quella circostanza gli investigatori hanno quindi appreso la probabile esistenza di vasto giro di droga nel capoluogo, ed è iniziato il lavoro di ricostruzione della rete di venditori e fornitori.

I nomi

Droga sequestrata

Nel corso dell’indagine, la Squadra Mobile di Caserta ha sequestrato circa 20 chili di hashish, 200 grammi di marijuana e oltre 150 grammi di cocaina; inoltre a casa di Zampella la Polizia ha rinvenuto e sequestrato una pistola “Smith & Wesson” calibro 38 special abusivamente detenuta, con 13 cartucce, mentre a casa di un altro indagato finito in carcere, il 34enne Luigi Piscitelli, è stata trovata una replica di pistola modello “315 auto” calibro 8 ma così modificata da essere idonea allo sparo, nonché 6 cartucce.

Articoli correlati

Back to top button