Cronaca

Nascondeva droga in casa, pusher incastrato dal cane antidroga

Nascondeva droga in casa. Pusher incastrato dal cane antidroga. Nel corso della perquisizione nella sua abitazione, è stata ritrovata della cocaina e dei soldi, molto probabilmente il provento dell’illecita attività.

Nascondeva in casa cocaina

Nascondeva droga in casa. Pusher incastrato da un cane antidroga. Nella tarda serata di ieri, la Polizia di Caserta, in collaborazione con l’unità cinofile della Guardia di Finanza di Aversa, ha provveduto ad arrestare A. Di Rienzo, un 50enne di Capua, in quanto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

L’attività investigativa 

Secondo l’attività investigativa, il 50enne gestiva una vera e propria “base di spaccio”, realizzata presso la propria abitazione e il relativo garage.

Grazie al fiuto infallibile del cane, gli operatori sono riusciti a scovare  scovare un astuccio metallico, attaccato con un magnete dietro una trave in ferro del soffitto, con all’interno 8 involucri termosaldati contenenti possibile sostanza stupefacente. Inoltre, hanno trovato anche una piccola cassaforte, contenente circa 160 euro in banconote di piccolo taglio.

Articoli correlati

Back to top button