Cronaca

Scoperto “casolare della droga”, maxi sequestro nel Casertano

Scoperto casolare della droga, maxi sequestro  nel Casertano. Ecco i dettagli delle operazioni

Scoperto casolare della droga, maxi sequestro  nel Casertano. I carabinieri della Compagnia di Aversa, nel corso di un servizio di controllo del territorio di Frignano, Villa di Briano e Aversa, svolto unitamente ai carabinieri della Sio del 10° Reggimento “Campania”, hanno deferito, in stato di libertà 3 persone, rispettivamente per evasione dagli arresti domiciliari, falsa denuncia di clonazione carta di credito e detenzione di sostanze stupefacenti.

Caserta, maxi sequestro di droga

Nel corso del servizio i militari dell’Arma hanno rinvenuto, in località Crocelle a Villa di Briano, all’interno di un casolare, 15 kg di marijuana adagiati su un telo in nylon, 4 ventilatori per l’essiccazione dello stupefacente, e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Il sopralluogo

Il sopralluogo e gli immediati rilievi del caso sono stati effettuati dai militari del nucleo investigativo del gruppo carabinieri di Aversa. Le indagini sono ancora in corso. Durante il servizio sono stati altresì controllati 214 veicoli, elevate 50 contravvenzioni al codice della strada, e identificate 253 persone.

Articoli correlati

Back to top button