Elezioni, ballottaggio a Castel Volturno: vince Petrella

elezioni-ballottaggio-castel-volturno

Ballottaggio a Castel Volturno: la sfida è tra Nicola Oliva, candidato dal progetto civico Mane e Mane, e Luigi Petrella, sostenuto dal centrodestra

Ballottaggio a Castel Volturno: la sfida è tra Nicola Oliva, candidato dal progetto civico Mane e Mane, e Luigi Petrella, sostenuto dalla coalizione di centrodestra.


Ballottaggio a Castel Volturno


Il paese Domiziano si avvia a una svolta dopo cinque anni di amministrazione Russo. Il sindaco uscente, seppure al primo mandato, infatti, ha scelto di non ricandidarsi, e il suo delfino, Giuseppe Scialla, che ha condotto il gruppo del Pd alle elezioni del 26 maggio, si è posizionato terzo a 50 preferenze da Nicola Oliva.

Sulla carta il centrodestra ha il vento in poppa e dovrebbe superare facilmente il 50 per cento delle preferenze, forte del quarantuno per cento ottenuto al primo turno cui andrebbe sommato il risultato delle alleanze. Mentre Mane e Mane, che non ha stretto legami con alcun progetto, parte con uno striminzito 15 per cento. Tuttavia, l’esperienza insegna che in politica spesso non valgono le regole matematiche. Ovviamente Nicola Oliva motiva i componenti del suo progetto spiegando che oggi i due schieramenti partiranno dallo zero a zero.

I risultati del primo turno

 

Sezioni sindaco: 19 / 19 (Tutte) – Sezioni consiglio: 19 / 19 (Tutte)
Elettori: 18.681 | Votanti: 10.257 (54,91%) Schede nulle: 235 Schede bianche: 77 Schede contestate: 3 | Dato aggiornato al: 27/05/2019 – 23:57

 

TAG