PoliticaSpeciale elezioni

Elezioni regionali: in un solo comune della provincia di Caserta ha vinto Caldoro

Vincenzo De Luca è il rieletto governatore della Regione Campania ed in provincia di Caserta ha ottenuto il 66,04% delle preferenze, contro il 22,44% di Stefano Caldoro e il 9,59% di Valeria Ciarambino. Un risultato straordinario. In un solo comune della provincia di Caserta De Luca si è dovuto arrendere a Caldoro. Una magrissima consolazione per il leader della coalizione di centrodestra.


L’analisi in regione Campania


Elezioni regionali in Campania: dove ha vinto Stefano Caldoro ad Caserta?

Ma dove ha vinto Stefano Caldoro in provincia di Caserta? Solo a Prata Sannita, dove Caldoro ha ottenuto 563 preferenze (67,34%) contro le 243 di De Luca (29,07%). Un risultato reso possibile grazie soprattutto all’ottima affermazione del candidato consigliere di Fratelli d’Italia Damiano De Rosa, che ha portato a casa 487 voti. Il partito della Meloni è il più votato a Prata Sannita, con 561 voti di lista (69,78%).

In un comune, Caldoro dietro Valeria Ciarambino

C’è un comune in provincia di Caserta dove Caldoro è finito dietro non solo a De Luca, ma anche alla candidato del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino. Si tratta di Succivo: 2.317 voti per De Luca (63,90%), 615 per Ciarambino (16,96%) e 601 per Caldoro (16,57%). A Gallo Matese, invece, 172 voti per De Luca (78,54%), 23 a testa per Ciarambino e Caldoro (10,50%).

Articoli correlati

Back to top button