Cronaca

Far west a Mondragone: baby gang in scooter esplode colpi nella notte

Altri ragazzini, invece, passeggiavano nudi noncuranti della reazione dei passanti

La notte di Mondragone è stata scossa da una baby gang che ha sparato nella notte. Erano circa le 23.00 di ieri sera quando alcuni abitanti di via Como sono stati svegliati da colpi di arma da fuoco. Qualcuno non aveva intuito cosa stesse accadendo, altri invece hanno subito realizzato che quei boati che si sentivano erano degli spari.

Baby gang spaventa i cittadini di Mondragone

Sul posto si sono precipitare diverse pattuglie dei carabinieri e della Polizia di Stato chiamate dai cittadini impauriti. Non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto ma pare che dei ragazzini in sella a degli scooter, si siano rincorsi per poi poi spararsi a vicenda.

La città non è sicura

La città non è sicura e sono gli stessi cittadini a dirlo e ad invocare l’aiuto delle Istituzioni per rafforzare i controlli sul territorio. E mentre in via Como si vivono scene da Far West, sul lungomare “Federico” nelle vicinanze della struttura la “casa del giovane”, dei ragazzi di colore passeggiavano nudi in un tratto di strada compreso tra Viale Italia e Piazza del Popolo, non curanti della reazione dei passanti.

Anche in questo caso è stato provvidenziale l’intervento di una pattuglia dei carabinieri della Territoriale di Mondragone.

Articoli correlati

Back to top button