Cronaca

Sotto processo per cercare funghi, nei guai un signore di Calci Risorta

Stava in cerca di funghi, ma i bastoni che aveva con se sono stati interpretati come armi e gli sono costati un processo. È questo ciò che è avvenuto a G.C. di Calci Risorta, persona accusata di porto abusivo di armi bianche.

Era in cerca di fughi, ma si ritrova sotto processo

Era stato ascoltato dal maresciallo dei carabinieri e gli aveva spiegato come si sono svolti i fatti, tutto nel corso dell’ultima udienza celebratasi dinnanzi al giudice Carotenuto del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Già noto alle Forze dell’Ordine, i militari vollero approfondire i controlli sulla Casilina nel 2016, perquisendo l’auto e trovando tre bastoni roncola. L’imputato cercò di spiegare che quegli oggetti gli servivano per cercare funghi nei boschi. Tuttavia, venne denunciato.

Articoli correlati

Back to top button