Cronaca

Furti nelle abitazioni a Teano: ladri messi in fuga a colpi di fucile

Furti nella abitazioni a Teano: tre sono stati io casi contestati e in tutte le occasioni i ladri sono stati messi in fuga da colpi di fucile.

Spari per spaventare i ladri

A Teano, i cittadini sono alle prese con il continuo fenomeno di furti nelle abitazioni: questo ha comportato un aumento di difesa personale che ha portato diversi proprietari a esplodere colpi di fucile per mettere in fuga i malviventi.

Nelle ultime ore, tre sono stati i colpi messi a segno dai topi di appartamento, specialmente in località Carrano. Tuttavia, tutti i furti sono falliti perché i criminali sono stati presi a fucilate dai proprietari delle case, i quali li hanno messi così in fuga.

Un episodio in particolare riguarda un momento in cui i ladri hanno cercato di entrare in una casa tagliando una recinzione intorno al giardino. Sarebbe stato in quel momento che alcuni residenti della zona avrebbero udito degli spari. Non sono i primi casi che si verificano nel casertano.

I cittadini intanto, per cercare di fronteggiare il problema dei furti, stanno pensando di organizzare delle ronde notturne.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button