Cronaca

Furti d’auto e rapine Trentola Ducenta: arrestati due uomini

Furti e rapine a Trentola Ducenta: due uomini residenti ad Arzano sono stati arrestati e condotti in carcere per aver usato la tecnica del bullone sulle vittime.

Tecnica del bullone: individuati i ladri

I carabinieri di Trentola Ducenta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per due uomini per furti e rapine ai danni di diverse persone.

Si tratta di un 50enne e di un 52enne, entrambi residente ad Arzano (Provincia di Napoli). Ai due è stata contestata la tecnica del bullone, cioè attirare in inganno la propria vittima riferendole di aver perso un bullone di una ruota pochi metri prima.

Con questo spregevole inganno, la vittima scendeva del proprio veicolo, consentendo così ai due di poterla rubare e scappare. In seguito alla denuncia di un 65enne, i due presunti ladri sono stati individuati, arrestati e tradotti in carcere.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button