Cronaca

Auto rubata e “cannibalizzata” a Santa Maria Capua Vetere: trovate tracce di sangue

La vettura è finita contro un muretto e si è distrutta

Furto d’auto a Santa Maria Capua Vetere, la vettura è stata “cannibalizzata” di tutto ciò che era possibile asportare. Trovate anche tracce di sangue.

Furto d’auto a Santa Maria Capua Vetere

La segnalazione è partita da alcuni cittadini che hanno notato la vettura. Da alcuni rilievi è emerso che la stessa risultava rubata a Napoli, anche se la targa era riferita ad un’altra automobile.

Sul luogo dell’incidente sono state trovate anche tracce di sangue: fatto che lascia pensare che possano essere rimasti feriti nello schianto contro un muretto. L’auto è stata comunque “cannibalizzata” di tutto ciò che era possibile asportare.

Articoli correlati

Back to top button