Cronaca

Gaeta, picchia un anziano e lo uccide: arrestato 47enne di Teano

Picchia un pensionato mentre è seduto sulla panchina nel centro storico di Gaeta e lo uccide: finisce in manette Benedetto Montaquila

Picchia un pensionato mentre è seduto sulla panchina nel centro storico di Gaeta e lo uccide: finisce in manette Benedetto Montaquila, 47enne di Teano. La vittima, Alessandro Gallinaro, 77 anni residente nella cittadina laziale, è morto dopo 48 ore di agonia.

Gaeta, uccide anziano: in manette 47enne di Teano

Il killer, come riporta il Mattino, ora è in carcere con l’accusa di omicidio preterintenzionale. L’anziano viene aggredito davanti la Chiesa di Santo Stefano Protomartire, nel quartiere di via degli Eucalipti. È stata la moglie della vittima a chiedere l’intervento dell’Ares 118 che ha trasferito il marito a Latina.

La chiamata del killer

Mentre Alessandro Gallinaro veniva soccorso, il killer telefonava il 113 segnalando che un pensionato si stava denudando in strada davanti ad alcune ragazze. Segnalazione fasulla come confermato dalle telecamere.

 

Articoli correlati

Back to top button