Cronaca

Casertano ucciso con una fucilata in faccia: archiviazione per Igor il Russo

Arriva l’archiviazione per Igor il Russo per la morte di Salvatore Chianese. Il gip del Tribunale di Ravenna ha disposto l’archiviazione per il primo, in ordine cronologico, degli omicidi attribuiti in Italia a Norbert Feher. Il 39enne serbo è stato condannato all’ergastolo in appello per due omicidi avvenuti nell’aprile 2017 e per altri delitti.

Archiviazione per Igor il Russo per la morte di Salvatore Chianese

L’archiviazione è relativa al delitto del metronotte Salvatore Chianese, originario di Trentola Ducenta e residente a Osteria, in provincia di Ravenna. Chianese fu assassinato a notte tra il 29 e il 30 dicembre 2015 durante un giro di ispezione alla cava ‘Manzona Vecchia’ alle porte della città romagnola con una fucilata in faccia. Come riportato da Il Resto del Carlino, la Procura aveva chiesto l’archiviazione, dopo l’analisi dei tabulati telefonici.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button