Cronaca

Incendio a Castel Volturno: l’inferno raccontato dai Vigili del Fuoco

Castel Volturno come Alessandria: l’inferno e il pericolo, i Vigili del Fuoco intervenuti per l’incendio allo stabilimento balneare di Ischitella hanno rischiato la vita per a causa di alcune bombole presenti all’interno dell’edificio.

Incendio a Castel Volturno: il racconto di quella notte d’inferno

Secondo il racconto dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Mondragone, intervenuti per domare l’incendio divampato in uno stabilimento balneare di Ischitella, all’interno dell’edificio erano presenti delle bombole che rischiavano di esplodere.

L’incendio

L’incendio si è verificato la scorsa notte, le fiamme hanno divorato completamente la struttura, che è andata perduta. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di videosorveglianza del lido.

Le indagini

Secondo le prime indagini, sembrerebbe che l’incendio sia divampato dal quadro elettrico, ma gli inquirenti non escludono la pista del racket.

Articoli correlati

Back to top button