Cronaca

Il fuoco distrugge negozio di bomboniere: “Persi 200mila euro”

Incendio a Maddaloni, danni per 200mila euro al negozio di bomboniere. Il rogo ha distrutto il deposito per una superficie di circa 500 metri

Ammontano a circa 200mila euro i danni dell’incendio che ha colpito un negozio di bomboniere Maddaloni nella giornata di ieri, lunedì 11 aprile. Un rogo divampato poco dopo le 12. Ad allertare i soccorsi è stato uno dei figli della proprietaria. “Correte, sta andando tutto in fumo, non riusciamo a spegnerlo” ha detto al 115 come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incendio a Maddaloni, evacuato negozio di bomboniere

Il rogo ha distrutto il deposito per una superficie di circa 500 metri quadrati e una parte del rinomato negozio di bomboniere “Candida Celiento”, situato lungo la strada statale 265, comunemente chiamata via Forche Caudine. Immediatamente evacuato l’edificio, il piano interrato dove si trova il deposito dell’azienda, conteneva le commesse per le imminenti cerimonie che si terranno nelle prossime settimane e per tutto il periodo estivo.



I danni

Dunque, c’erano numerose scatole e oggetti confezionati andati completamente distrutti, causando un danno, al momento, difficilmente calcolabile, ma che a quanto pare si aggira intorno ai 200mila euro di materiali, almeno da una prima stima effettuata dai proprietari.

Articoli correlati

Back to top button