Cronaca

Anziana sola rischia di morire tra le fiamme | Vicini chiamano i vigili, salvata in tempo

Incendio a Recale, anziana rischia di morire nel rogo. La 78enne è stata salvata dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto

Attimi di paura a Recale per l’incendio divampato nella tarda mattinata di ieri, domenica 12 settembre, nel quale ha rischiato di perdere la vita una donna di 78 anni. L’anziana, residente in via Eduardo De Filippo, si è ritrovata a vivere un incubo. Il suo appartamento al primo piano della palazzina al civico 29 è stato devastato dalle fiamme come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incendio a Recale, anziana rischia di morire nel rogo

Le fiamme hanno distrutto diverse stanze dell’abitazione, nonostante l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco i quali hanno domato il rogo. I caschi rossi hanno tratto in salvo l’anziana, L.P., trovata riversa a terra, priva di sensi. La donna, vedova, da anni vive da sola in affitto in quello stabile. Salvata l’anziana, sono partite le operazioni di spegnimento.

I soccorsi

La 78enne è stata rianimata dal personale medico del servizio 118 sul posto e poi, cosciente ma stordita, è stata trasportata all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, con una sospetta intossicazione da fumi.

Articoli correlati

Back to top button