Cronaca

Violento incidente nella notte, Miriam muore dopo 15 giorni di agonia in coma

Incidente sull'Appia, morta Miriam Di Bernardo: la ragazza non ce l'ha fatta. Il suo cuore ha smesso di battere dopo due settimane

È morta Miriam Di Bernardo, la ragazza coinvolta in un incidente avvenuto sulla Statale Appia, tra Camigliano e Pignataro Maggiore. Il sinistro stradale è avvenuto due settimane fa e in questi 15 giorni la 30enne ha lottato tra la vita e la morte. Il suo cuore ha cessato di battere nella serata di lunedì 4 luglio, dopo due settimane di fiato sospeso e di dolore, per familiari e amici, di apprensione e di innumerevoli interventi chirurgici all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incidente sull’Appia, morta Miriam Di Bernardo: la ragazza non ce l’ha fatta

Subito dopo il violento incidente, è subito scattata la richiesta di sangue per Miriam. Una richiesta seguita da un pellegrinaggio di donatori, ma neanche questo è bastato. L’incidente stradale è avvenuto alle 2 di notte circa dello scorso 20 giugno, quando Miriam viaggiava in auto con il fidanzato Dario, originario di Teano, lungo il tratto finale dell’Appia, all’altezza di Russo Center a Pastorano.

Diverse le vetture rimaste coinvolte nell’incidente, con un bilancio di altri tre feriti. Le condizioni della 30enne sono da subito apparse critiche. Immediata la corsa verso l’ospedale di Caserta, poi l’operazione chirurgica alla testa e la richiesta di sangue. Sullo sfondo, le preghiere di due intere comunità. Nulla di tutto questo è però servito. Così, ieri mattina Camigliano e Pignataro Maggiore sono rimaste attonite quando la notizia della scomparsa di Miriam ha fatto il giro di casa in casa.

Il cordoglio

Antonio Veltre, sindaco di Camigliano, ha espresso il suo cordoglio per la scomparsa della 30enne:Siamo addolorati e ci uniamo tutti allo sconforto della sua famiglia. Un lutto tragico che ci consiglia di fare un minimo gesto in rispetto dell’anima della nostra giovane concittadina, pertanto sarà sospesa ogni manifestazione o evento da questo momento e fino a tutto il giorno del funerale”.

Articoli correlati

Back to top button