Cronaca

Caserta, perde il controllo della bicicletta dopo un sorpasso: muore ciclista di 67 anni

L'uomo è stato infatti investito da una macchina che procedeva nello stesso senso di marcia

Caserta, un ciclista di 67 anni è morto in un incidente stradale, causato da un vuoto d’aria dopo un sorpasso. L’uomo, che viveva a San Tammaro, in sella alla sua mountain bike stava percorrendo, in discesa, la strada provinciale che collega Caserta con Caiazzo, in località Gradilli.

Incidente a Caserta: muore ciclista di 67 anni

Come riporta “Il Messaggero”, secondo una prima ricostruzione fornita dai carabinieri, il 67enne sarebbe stato sorpassato da un camion: lo spostamento d’aria ha risucchiato il ciclista che, perso il controllo della bicicletta, ha sbandato sulla carreggiata. L’uomo è stato investito da una macchina che procedeva nello stesso senso di marcia.

Alla guida c’era un residente, che si è fermato e ha lanciato l’allarme. Il 67enne è apparso subito in gravissime condizioni: è morto mentre veniva trasportato in ospedale.

Fonte: Il Messaggero

 

Articoli correlati

Back to top button