Cronaca

Santa Maria Capua Vetere, nuovo intervento per Angela Iannotta: robotica 3D per salvarla

L'equipe proverà a salvarle la vita ricostruendole gli organi interni tratta dall'infezione tramite la tecnologia 3D ad alta risoluzione 4k

Angela Iannotta, 29enne di Santa Maria Capua Vetere, sarà sottoposta a un nuovo intervento per cercare di salvarla: si tratta della robotica 3D.

Santa Maria Capua Vetere, nuovo intervento per Angela: robotica 3D

La giovane casertana è stata ricoverata in gravi condizioni al Secondo Policlinico di Napoli dopo aver subito due intervento per dimagrire in cliniche privati di Villa Letizia a L’Aquila e Villa del Sole a Caserta.

Il nuovo intervento

L’equipe proverà a salvarle la vita ricostruendole gli organi interni tratta dall’infezione tramite la tecnologia 3D ad alta risoluzione 4k, si tratta in particolare di un esoscopio di ultima generazione e ad alta precisione utilizzato per la prima volta al mondo a Napoli un anno fa.

Articoli correlati

Back to top button