Cronaca

Violenta lite nel Casertano, figlia del ras scopre il tradimento del marito: arrivano i carabinieri

Violenta lite tra marito e moglie finisce con l’arrivo dei carabinieri. È quanto accaduto tra i comuni di San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico. La figlia del ras avrebbe scoperto il tradimento del marito.

Scopre il tradimento del marito e scoppia la lite: arrivano i carabinieri

Sarebbe stato un tradimento a far scoppiare la violenta lite tra marito e moglie. Lui avrebbe promesso alla consorte – figlia di un noto pregiudicato di camorra della zona – di non cercare più l’amante. E invece la donna avrebbe trovato dei messaggi sospetti sul telefonino del marito che le hanno confermato il contrario.

Da qui sarebbe scattata la lite furiosa che ha poi attirato sul posto anche parte del vicinato. Alla fine l’intervento dei carabinieri è bastato a placare gli animi.

Articoli correlati

Back to top button