Cronaca

Violenta lite familiare a Vitulazio: tenta di accoltellare la sorella

Violenta lite familiare a Vitulazio: un uomo ha tentato di accoltellare la sorella 40enne. L’episodio è avvenuto ieri sera, poco dopo le ore 21.

Vitulazio, tenta di accoltellare la sorella

Dopo una breve discussione il 45enne ha tirato fuori due grossi coltelli da cucina, ha spinto la sorella contro una parete, premendo i coltelli contro il torace e la pancia, urlando frasi minacciose. La scena è avvenuta sotto gli occhi di un operaio e del padre dei due.

È stato proprio quest’ultimo ad attirare l’attenzione di un carabiniere della locale stazione che, libero dal servizio, camminava in quel tratto del corso principale di Vitulazio. Il militare è riuscito a disarmare l’aggressore dopo una lunga colluttazione.

L’arresto

Il maresciallo Iannarella e il suo subordinato immobilizzavano il 45enne che dopo le formalità di rito veniva trasferito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button