Cronaca
Trending

Lotteria Italia, la storia del biglietto vincente non ritirato a Caserta

Nel giorno della Lotteria Italia 2023, in provincia di Caserta resta vivo il mistero del biglietto vincente mai riscosso. Potrebbe essere stato smarrito, lasciato in un cassetto, o magari per sbaglio buttato, strappato in lavatrice. Sta di fatto, che dopo oltre cinque anni, il biglietto vincente di San Nicola la Strada non è stato ancora presentato per ritirare il premio come riportato da Il Mattino.

Lotteria Italia, la storia del biglietto vincente non ritirato a Caserta

Quella di San Nicola la Strada non è l’unica vincita non reclamata. Negli ultimi 20 anni, come spiega Agimeg, si arriva ad un totale di 30 milioni di euro non ritirati. Clamorosa l’edizione 2008/2009, quando un fortunato giocatore di Roma non ritirò la vincita di 5 milioni di euro, poi rimessa in palio l’anno dopo.

I biglietti comprati quest’anno

Per l’esattezza sono stati 6.013.665 biglietti, dato che conferma il legame degli italiani a questo gioco così tradizionale a cui ADM ha legato, dallo scorso anno, il progetto “Disegniamo la fortuna”. Si tratta di un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia.

I biglietti venduti rimangono più o meno in linea rispetto allo scorso anno, quando la vendita fu di circa 6,3 milioni di biglietti (-5,4%). Il Lazio si conferma la regione in cui sono stati venduti il maggior numero di biglietti: 1.118.190, segue la Lombardia con 959.400 e la Campania con 583.840.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button