Cronaca

Lusciano, assessore positiva al Covid: il sindaco chiude le scuole

Sarà inaugurato stamattina il Centro vaccinale del Comune di Lusciano

Lusciano, positiva al Covid l’assessora alla Pubblica istruzione Luisa Mottola. Il sindaco Nicola Esposito, ha disposto la chiusura e la sanificazione di tutti i plessi scolastici.

Lusciano, assessore Luisa Mottola positiva al Covid

A rendere nota la notizia l’assessora stessa: “Ho sentito l’Asl, ha detto, che mi ha confermato la positività al tampone molecolare. Stiamo già lavorando sui miei contatti, poi sarà l’Asl a darmi le direttive. Sono un soggetto asintomatico e solo grazie ai miei continui controlli ho scoperto, per caso, di esserlo. Ringrazio tutti coloro che mi sono vicini e anche coloro che hanno criticato e inventato gratuitamente ciò che non mi appartiene. Grazie infinite a tutti e auguro a me stessa una pronta guarigione, perché non vedo l’ora di riabbracciare i miei bambini”.

Centro vaccinale a Lusciano

Come riporta “Il Mattino”, sarà inaugurato stamattina il Centro vaccinale del Comune di Lusciano. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Esposito, ha messo a disposizione dei medici di base di Lusciano i locali del plesso scolastico di via Boccaccio.

“La nostra comunità, ha detto il primo cittadino, è ad alto rischio, in particolar modo le persone anziane ultra ottantenni e le persone cosiddette fragili. Dopo l’interesse mostrato dai medici di famiglia, abbiamo dato subito la nostra disponibilità ad allestire un centro per le vaccinazioni per poter dare una spinta risolutiva a vaccinare il territorio. Quello di Lusciano, ha affermato il sindaco, è il primo centro vaccinale comunale almeno nella Provincia di Caserta.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button