Cronaca

Shock a Maddaloni, anziano di 80 anni trovato in una pozza di sangue: muore dopo corsa in ospedale

Si tratta di Pasquale Cattolico commerciante di Maddaloni

Un anziano di 80 anni, Pasquale Cattolico commerciante di Maddaloni, è stato rinvenuto questa mattina in una pozza di sangue nel suo appartamento: muore dopo una disperata corsa in ospedale.

Maddaloni, anziano trovato in fin di vita: muore in ospedale

Pasquale Cattolico è stato rinvenuto questa mattina in fin di vita, in una pozza di sangue, nel suo appartamento in via Baldina. L’uomo presentava evidenti ferite al volto: soccorso dal 118.

La corsa contro il tempo per salvarlo non ha, però, dato esito positivo. Il disperato tentativo è svanito una volta arrivati all’ospedale. È deceduto questa mattina per arresto cardiaco al pronto soccorso. Sul posto anche la Polizia che indaga su quanto avvenuto.

Una rapina finita in tragedia

Sarebbe morto per le percorre ricevute poche ore prima nella sua abitazione l’uomo deceduto questa mattina. La Polizia sta indagando su quanto avvenuto ma secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe stato aggredito in casa a scopo di una rapina.

La compagna era assente

L’anziano era un rivenditore di cose vecchie e usate, e anche per questo la prima ipotesi investigativa è che sia stato vittima di una rapina finita male o comunque di una violenta aggressione legata alla sua attività. Si sta procedendo ad una perquisizione domiciliare per capire se manca qualcosa. Si indaga a 360 gradi e non si esclude neanche che la morte possa essere sopraggiunta per un cattivo stato fisico. L’anziano aveva una compagna che però, al momento dell’aggressione, era a lavoro.

Articoli correlati

Back to top button