Cronaca

L’ospedale chiama la famiglia: “Vostra sorella è morta di Covid”. Funerali organizzati, ma la donna è viva

Maddaloni: donna morta di Covid, ma era uno sbaglio. I parenti avevano addirittura organizzato il funerale

Shock a Maddaloni dove una donna era stata data per morta per sbaglio. Si tratta di A.G., una 52enne di Casal di Principe. Nella mattinata di martedì 18 gennaio ai familiari è stato comunicato telefonicamente che la loro congiunta era deceduta. A darne notizia, il medico di turno il quale aveva parlato di un arresto cardiocircolatorio a seguito di una grave complicanza dovuta al Covid come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Maddaloni: donna morta di Covid, ma era uno sbaglio

La 52enne ha contratto il virus nei giorni scorsi, presentando sintomi come febbre alta, affanno e stato confusionale. È così scattato il ricovero al Covid hospital di Maddaloni, dove la 52enne è in gravi condizioni, ma in vita.

L’errore

Eppure l’errore c’è stato: i parenti avevano anche organizzato il funerale, salvo venire a sapere che la loro congiunta era ancora viva. In alcuni punti di Casal di Principe ma anche nei comuni limitrofi, erano già stati affissi e fuori casa della 52enne cominciava ad esserci un via vai di parenti e conoscenti per far sentire la loro vicinanza ai familiari più stretti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button