Cronaca

Maddaloni, incidente sul lavoro: morto schiacciato da un escavatore Stefano Anastasio

Incidente sul lavoro a Maddaloni ieri, 12 gennaio, dove è morto Stefano Anastasio, un 50enne schiacciato da un escavatore

Incidente sul lavoro a Maddaloni ieri, 12 gennaio, dove è morto Stefano Anastasio, un 50enne schiacciato da un escavatore. La Procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda avvenuta.

Maddaloni, incidente sul lavoro: morto schiacciato da un escavatore

Lutto a Maddaloni, luogo di origine del conosciuto e apprezzato Stefano Anastasio, operaio edile, che lavorava e viveva a Casatenovo. L’uomo lascia la moglie e due figli.

L’incidente

Anastasio ieri pomeriggio era impegnato in un lavoro presso un cantiere a Cazzano di Besana Brianza. Mentre si trovava alla guida di un escavatore, che stava manovrando in un tratto in discesa quando, per cause ancora non chiare, il mezzo si sarebbe ribaltato con il muratore 50enne rimasto intrappolato al suo interno.

Aperto un fascicolo

Aperto un fascicolo presso la Procura, la salma è stata trasferita in medicina legale per l’esame autoptico, per poi essere restituita alla famiglia per i funerali.

Articoli correlati

Back to top button