Cronaca

Maddaloni: La nuova area dell’Interporto darà nuovi posti di lavoro

Entro la fine del mese di Luglio dovrebbe aprire un nuovo cantiere all’interno dell’area Interporto che dovrebbe dare un po’ di lavoro ad operai ed altre figure professionali.

Nuovi posti di lavoro all’Interporto

Tutto ciò è emerso a seguito di una serie di incontri, tra i disoccupati dell’area dell’Interporto che nei mesi scorsi sono più volte scesi in piazza. Anche nella zona industriale, protestando per cercare di far fronte alla situazione di emergenza che lì vede coinvolti.

Si sono svolti anche degli incontri tra i lavoratori presso l’ufficio del gabinetto del sindaco di Maddaloni De Filippo. Ciò insieme a dei rappresentanti delle sigle sindacali del settore ossia Cisl, Uil, Filca, Cgil, Ugl.

Al tavolo istituzionale sono risultati assenti alcuni esponenti delle ditte della Cacem e della Calbit, aziende che avevano dato la loro disponibilità ad assumere personale.

L’apertura dei nuovi cantieri dunque dovrebbe avvenire entro fine luglio. Gli accordi presi dovrebbero aver seguito, si cercherà di risolvere il nodo di questi lavoratori che sono in una pessima situazione da alcuni mesi.

Articoli correlati

Back to top button