Cronaca

Maltrattamenti ai bambini dell’asilo a Parete, la Procura chiede condanna a 3 anni e 8 mesi per la maestra

Maltrattamenti ai bambini dell’asilo a Parete: la Procura ha chiesto la condanna a 3 anni e 8 mesi di reclusione per la maestra, G.C. 50enne di Casal di Principe. L’insegnante propone risarcimenti per 15mila euro complessivi: le famiglie accettano come acconto.

Maltrattamenti ai bambini dell’asilo a Parete, chiesta condanna per la maestra

La Procura ha chiesto tre anni e 8 mesi di reclusione per G.C., 50enne di Casal di Principe e maestra della scuola paritaria Il Giardino dell’infanzia di Parete. La donna è accusata di aver picchiato alcuni suoi alunni.

Nel corso dell’udienza il gup ha ammesso il rito abbreviato. L’imputata ha offerto un risarcimento alle famiglie delle vittime (tra i 1250 e i 2500 euro) che hanno accettato come acconto. Si torna in aula a metà maggio per le arringhe dei difensori dell’imputata, gli avvocati Carlo De Stavola e Bernardo Diana, e la sentenza.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio