Cronaca

Insegue e perseguita la compagna, marito violento arrestato a Teano

Maltrattamenti alla compagna, a Teano arrestato marito violento. Aveva seguito la donna nella sua nuova abitazione

Termina l’incubo di una donna vittima di maltrattamenti da parte del marito Teano. È stato arrestato il 40enne del posto A.D.P., che già durante il lockdown a marzo aveva più volte malmenato la compagna con la quale conviveva da qualche settimana.

Maltrattamenti alla compagna, arrestato marito violento a Teano

Come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Emanuele La Prova, lo scorso 11 novembre i militari hanno arrestato il 40enne. La donna lo aveva trovato il coraggio di denunciarlo dopo che l’uomo non si era arreso in seguito al trasferimento della compagna, tornata presso la sua abitazione di Calvi Risorta.

Le minacce

Il 40enne aveva addirittura sfondato il portoncino di casa a calci, urlando minacce di ogni tipo alla donna il cui incubo è terminato con l’arresto.

Articoli correlati

Back to top button