Cronaca

Marcianise, il sindaco Antonello Velardi indagato: è accusato di aver prodotto firme false per la presentazione della candidatura nel 2016

Il sindaco di Marcianise, Antonello Velardi, e ad altre cinque persone, tutte accusate di aver prodotto firme false durante la procedura di presentazione della candidatura nel 2016.

Marcianise, il sindaco Antonello Velardi indagato con altre 5 persone

Secondo la Procura, gli indagati avrebbero indotto in errore la sottocommissione elettorale circondariale di Marcianise in ordine alla regolarità delle sottoscrizioni.

In base a quanto emerso dalle indagini, 99 delle 239 firme risultavano false, deliberando illegittimamente l’ammissione alla candidatura di Antonello Velardi a sindaco.

Velardi si era presentato con la lista “Orgoglio Marcianise con Velardi sindaco”.

Articoli correlati

Back to top button