Cronaca

Marcianise: no vax rifiuta cure dopo il contagio, poi fatica a respirare e chiama i soccorsi

Il racconto su Facebook della pagina "Ciò che vedo in città SMCV"

Rifiuta prima il vaccino perché no vax poi le cure una volta contagiato dal Covid 19 ma è costretto a chiamare i soccorsi a causa delle difficoltà respiratorie. È successo a Marcianise dove un uomo è stato ricoverato all’ospedale a seguito di un peggioramento delle condizioni di salute causato dalla malattia del Covid. A raccontare la sua storia è la pagina “Ciò che vedo in città SMCV” in un post su Facebook.

No vax a Marcianise finisce in ospedale a causa del Covid, la storia

Senza vaccino, perché lo ha rifiutato, come ha rifiutato, nel pomeriggio, il trasporto in ospedale. In serata, invece, in dispnea, richiama di nuovo il 118 per farsi trasportare in ambulanza ad un pronto soccorso impegnando per 4 ore l’ambulanza e il personale costretti a sanificare ed a cambiare le tute di biocontenimento“.

Ci auguriamo che il signore stia subito bene e che superi questo brutto momento ma ci auguriamo anche che chi sceglie di non vaccinarsi lo faccia nella consapevolezza che successivamente potrebbe arrecare danno a tutta la comunità. Il vaccino è una libera scelta per fortuna ma non è giusto che le nostre scelte siano le non scelte di altri” ha concluso l’associazione nel suo post.

Articoli correlati

Back to top button