Cronaca

Marcianise, sfreccia con la Porsche mentre è ai domiciliari

I carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Marcianise hanno bloccato una 21enne, originaria di Bari, sfreccia con la Porsche e fugge all’alt dei militari: era ai domiciliari. Arrestata per evasione della misura a cui era sottoposta.

Marcianise, doveva essere ai domiciliari sfrecciando con la Porsche

Doveva trovarsi agli arresti domiciliari ma i carabinieri l’hanno, invece, sorpresa a 30 chilometri di distanza. La donna, 21enne originaria del Barese, sta scontando gli arresti domiciliari a Castel Volturno. La ragazza era alla guida di una Porsche quando, in via Martiri Arellani a Sant’Arpino, e non si sarebbe fermata all’alt imposto dai militari fuggendo a folle velocità. Rintracciata nei pressi della sua casa, è stata tratta in arresto.

Mostra di più

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio